Coda di rospo con patate, funghi e salsa allo zafferano

Altre ricette con queste Keywords:
La coda di rospo allo zafferano è un piatto ricco e, grazie alle proprietà del pesce e dello zafferano (un po' afrodisiaco) adatto ad una cena romantica!

Dose: 2 persone

Ingredienti
coda di rospo: 1 da circa 400 gr (pulita)
brodo vegetale: 1 l
zafferano in pistilli
fecola
olio extravergine d'oliva
aglio: 1 spicchio
prezzemolo - salvia
patate: 2
funghi porcini secchi: 10 gr

Preparazione

  1. Il giorno prima, scaldare 1 dl di brodo e versarvi lo zafferano. Chiudere in un vaso e lasciar riposare fino all'uso.
  2. Un'ora prima: mettere in ammollo in acqua calda i funghi secchi e lasciarveli per 1 ora.

 

  1. Pulire la coda di rospo e ricavarne i due filetti.
  2. Scolare i funghi e tagliarli grossolanamente.
  3. Pelare e tagliare a dadoni le patate. Farle cuocere per pochi minuti in acqua bollente salata. Scolarle.
  4. In un cucchiaio di olio con lo spicchio d'aglio, cuocere i funghi, bagnandoli con un po' di brodo e regolando di sale e pepe.
  5. Unire ai funghi le patate e farle insaporire, bagnandole eventualmente con un pò di brodo. Alla fine insaporirle con un mix di prezzemolo e salvia tritati.
  6. Nel frattempo preparare la salsa allo zafferano: sciogliere un pizzico di fecola in 2 cucchiai di brodo.  Aggiungere un altro mestolo di brodo e far addensare sul fuoco. Al termine, versare lo zafferano preparato il giorno prima.
  7. Salare e pepare i filetti di pesce. Cuocerli per pochi minuti in una padella (strofinata precedentemente con uno spicchio d'aglio) con un filo di olio e bagnare con un po' di brodo.
  8. Quasi a termine della cottura dei filetti di pesce, unirvi le patate con i funghi e fare insaporire. Quindi cospargere il pesce con la salsa allo zafferano.
  9. Servite subito.
Valid HTML 4.01 Transitional W3C - Valid CSS3 W3C