Strangolapreti o strozzapreti

Altre ricette con queste Keywords:
Il nome di questi gnocchetti deriva dalla golosità del ghiottone per eccellenza: il prete.
Dose: 6 persone     

Ingredienti
pane raffermo: 1 kg
tuorli d'uovo: 2
latte: 1 l
bietole o coste o erbette: 500 gr
farina: 70 gr
noce moscata: q.b.
sale e pepe

burro: 100 gr
grana padano: 50 gr
salvia: 3 foglie

Preparazione     
  1. Tagliare il pane a pezzetti, porlo in una zuppiera e versavi sopra il latte. Lasciar bagnare il pane per almeno un'ora.
  2. Mondare e lavare la verdure. Scottarla in poca acqua salata,  scolarla e farla raffreddare.
  3. Una volta raffreddata la verdura, strizzarla e tritarla.
  4. Unire le biete al pane ammorbidito nel latte, aggiungere i tuorli d'uovo e impastare con cura.
  5. Versare l'impasto sulla spianatoia, regolare di sale, pepe e noce moscata e impastare con la farina aggiungendo se necessario il pangrattato.
  6. Formare degli gnocchetti e cuocerli in acqua salata in ebollizione. Non appena a galla, toglierli con una schiumarola e adagiarli in una pirofila.
  7. Cospargere gli strangolapreti di grana e burro fuso aromatizzato con la salvia e servire subito.



Valid HTML 4.01 Transitional W3C - Valid CSS3 W3C