Charlotte di mele

Altre ricette con queste Keywords:
Dose: 8 persone

Ingredienti mele renette: 6
zucchero: 5 cucchiai
uva passa: 50 gr
pinoli: 50 gr
limone: 1
succo di arance rosse: 150 ml
burro: 75 gr
pane in cassetta: 15-20 fette

Preparazione
  1. Scaldare il forno a 200 gradi, imburrare uno stampo col buco di circa 22 cm di diametro e spolverizzarlo con un po' di zucchero.
  2. Pelare le mele e tagliarle a fettine. Grattugiare la buccia del limone.
  3. Far rinvenire l'uvetta in una ciotola con acqua tiepida.
  4. In una capiente casseruola - a fuoco basso – sciogliere 3 cucchiai di zucchero con un cucchiaio di acqua. Quando lo zucchero comincia a caramellare, versarvi le mele, la buccia del limone e il succo d’arancia. Dare una bella mescolata e far cuocere piano, per 20 minuti in modo che le mele si cuociano leggermente.
  5. Togliere la casseruola dal fuoco e mentre le mele si raffreddano, sciogliere in un pentolino il burro con il resto dello zucchero. Togliere la crosta al pane e spennellarlo con il burro.
  6. Foderare il fondo ed i lati dello stampo con le fette di pane (lato imburrato verso l'esterno) leggermente sovrapposte in modo che non rimangano spazi vuoti (schiacciarle leggermente nel punto di sovrapposizione per sigillarle bene).
  7. Scolare e strizzare l'uvetta, mescolarla ai pinoli e alle mele. Versate il tutto nello stampo e ricoprite le mele con delle altre fette di pane imburrate.
  8. Far cuocere per circa 45 minuti e nell’eventualità che la parte superiore si dori troppo velocemente, coprire con della carta argentata.
  9. Una volta sfornata, lasciate riposare la charlotte per circa 10 minuti, poi passare lungo i bordi con un coltello ed sformarla  sul piatto da portata. Va mangiata tiepida.

 

Come scegliere gli agrumi

 

Valid HTML 4.01 Transitional W3C - Valid CSS3 W3C