Cucinare in barca

Cucinare in barca
La cucina di una barca è solo in apparenza simile a quella di casa: cambia sia per gli spazi (ristretti) che per i modi di cottura (spesso manca il forno, è difficile friggere etc).

A volte quindi mettersi ai fornelli potrebbe risultare davvero arduo. Ma con una buona attrezzatura, impegno, un'ottima compagnia e un po' di organizzazione i risultati saranno sicuramente eccellenti!

I "must" per la cucina di una barca sono: la pentola a pressione (per risparmiare tempo, gas e acqua), la ghiacciaia (per conservare i cibi quando si naviga a vela e motori spenti), una buona batteria di pentole con i manici smontabili.


Alcune ricette
Un piatto perfetto per barca in quanto si prepara senza l'ausilio di fuochi è la Panzanella .
Si tratta di una antica ricetta contadina toscana. Nasce all'epoca in cui non si gettava nulla... tanto meno il pane raffermo.
Gli ingredienti sono pane casareccio raffermo, pomodori, cipolle, cetrioli, basilico, olio extravergine d'oliva, aceto, sale e pepe.


Se avete la barca a vela, vi suggeriamo di dare un'occhiata al ricco catalogo di www.nauticagollo.com. Invece, se non avete la barca, ma l'idea di una crociera a vela vi stuzzica, potete rivolgervi a www.jonas.it

Valid HTML 4.01 Transitional W3C - Valid CSS3 W3C