Detti
Naviga in : Tutte > Spadellare > Detti
  • La salsa più saporita è l'appetito. (Paolo Mantegazza)
  • L'appetito vien mangiando, diceva Angest di Mans, ma la sete se ne va bevendo. (François Rabelais)
  • Come l'appetito rende saporite le vivande! (Carlo Goldoni)
  • Uomo digiuno non canta.
  • Un bel concerto di flauto o viola, non satolla chi ha fame e non consola.
  • Chi va a letto senza cena, tutta la notte si dimena.
  • Chi non coltiva il suo campo per paura degli uccelli, muore di fame.
  • Assai digiuna chi mal mangia.
  • Asino che ha fame, mangia d'ogni strame.
  • La più bell'ora del desinare è quella della fame.
  • Il miglior contorno è l'appetito.
  • Il buon umore mette appetito.
  • Il riso nasce nell'acqua ma deve morire nel vino.
  • Il caffè deve essere caldo come l'inferno, nero come il diavolo, puro come un angelo e dolce come l'amore.
  • Chi conserva per l'indomani, conserva per il cane.
  • A tavola non si invecchia. (citato in Miseria e nobiltà)
  • A pancia piena si ragiona meglio.
  • Nove persone su dieci amano il cioccolato. La decima mente (John G. Tullius).
  • Mejo magnar sforzà che lavorar de gusto (detto popolare veneto).
  • Per mangiare un tacchino, dobbiamo essere in due: io e il tacchino. (Gioachino Rossini)

  •   |<   <   1   2   3   4   5   6   >   >|
    Ordina per Data Titolo
    Valid HTML 4.01 Transitional W3C - Valid CSS3 W3C